Quelli che … la sagra delle chiappe

pesca1.jpgUn paio di giorni fa ho passato una mezzoretta a “spulciare” il file delle statistiche di febbraio del mio blog e mi sono imbattuto in chiavi di ricerca un pò bizzarre, “quelle frasi strane” che solo delle menti particolari riescono a partorire e che google per toglierseli dalle p…e li spedisce sul primo sito che capita. Ho deciso quindi di dare un’occhiata alle stats di spaccaforno.it e devo ammettere che le ho trovate molto più spassose.

Quelli che fanno le domande a Google:

  • quanto ne abbiamo oggi?
  • gli immigrati perché sono qui?
  • come diventare indifferente?
  • come creare un portofilo?
  • ci sono alcune differenze tra il uomo bianco ed un nero?
  • l’uomo finirà mai di ammazzare?

Se la smette di fare domande a google ha buone possibilità!

Quelli che parlano con Google:

  • questa non è una pipa olio su tela
  • luigi cascioli ha torto
  • ho parlato con manenti di pozzallo colui che gestisce le case vacanze …
  • le mostrava la cellulite
  • la matematica che noia
  • urgenza pipi
  • improvvisamente non trattengo più la pipì

Quelli che danno ordini a Google:

  • trova ubaldo fazio
  • passami l’asciugamano li sul divano

Quelli che imbucano saluti su Google

  • vita ospedaliera ciao peppe

Quelli che interrogano le Sacre Google Scritture

  • gesù risorto sta per tornare
  • cristo alla colonna marcia
  • essere praticanti non credenti

Quelli che cercano l’Artusi Google

  • indigestione carote
  • pittori e il pane
  • camomilla antispam

Quelli che vorrebbero dirlo a Google ma poi s’intimidiscono

  • su e giu . com
  • il viaggio di piacere

Quelli che sanno cosa cercare

  • annamaria franzoni che scopa?
  • cancelli nel mare
  • lavabo verro
  • siti di piedi che calpestano insetti
  • il terrone l’ebreo e lo zingaro
  • ipertensione di stalin
  • carie dei pilastri

E per finire, visto che a ispica non si riesce a tenersi una sagra che sia una per più di 2/3 anni, qualche “ricercatore” ci suggerisce quella definitiva:

  • la sagra delle chiappe

Finalmente qualcuno con le idee chiare per portare un pò di turisti in paese, altro che angurie, zucchine e carote.

6 Comments

  1. verissimo, si chiedono le cose più strane al signor google. il problema vero è quando si chiedono le cose più semplici.
    esmpio. io suono la chitarra, come molti di voi sanno. al momento sono in cerca di informazioni sulla effettistica (distorsioni, chorus etc). ho posato lo sguardo sul sito della digitech, casa produttrice americana di multieffetti(un sorta di mini computer che si comandano con i piedi per la selezione degli effetti) che mette in circolazione prodotti molto buoni. fino a quì direte ” sti… particolari?”.
    risposta alla vostra domanda. per sapere cosa ne pensa la comunità di musicisti, professionisti e non, cerco dei forum e siti dove venga recensito il multieffetto che attira la mia attenzione: modello RP350.
    digito nell’apposito spazio per la ricerca di google: recensioni digitech rp350. domanda lineare e di una semplicità imbarazzante. mi spuntano un paio di pagine di risultati, e tra gli ultimi mi sputa la cosa che meno c’entra: sito porno con tanto di protuberanze femminili e maschili in bella vista…
    ma è una pratica usuale di google quella di liquidare gli utenti col porno?perchè così non si lamenta nessuno e ci sbrighiamo subito?

  2. il riferimento a quello che cercavo stranamente c’era, ma passava in secondo piano rispetto alla fallatio tripla massa in pratica da una avvenente signorina dall’espressione piuttosto soddisfatta…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.