Sondaggio Elezioni

Le elezioni sono prossime e ho deciso di sottoporvi un sondaggio un pò banale.
Nonostante i danni provocati in 5 anni di governo di destra e i sempre maggiori “attentati” alla libertà e alla democrazia [vedi la censura su web in stile cinese tramite filtri agli indirizzi IP di alcuni siti e il fatto che nessun mezzo di informazione all’infuori della rete se ne stia occupando], ho come l’impressione che la sinistra stia facendo il possibile per perderle queste elezioni, gli sarebbe bastato tenere la bocca chiusa fino al 9 aprile e vincevano facile, invece scendono alle bassezze del nano di arcore e della lega, rifondazione brucia bandiere americane e il “mortadella” quando parla “ti fà calari u latti”.
E poi diciamolo chiaramente, su temi quali la libertà di stampa e la pluralità dell’informazione la sinistra è su posizioni “staliniste”, anche a loro quando sono al potere interessa esclusivamente mettere le mani sulla rai e chissenefrega se l’italia è a rischio dittatura.

10 Comments

  1. Troppo ottimismo di sinistra tra chi ha già espresso un’opinione utilizzando il sondaggio in svolgimento su Spaccaforno.it. A proposito, non vanno in scena solo i sondaggi Mericani? Ora dico Pietro, vuoi mettere quello che dicono i sondaggisti Mericani con quello che esprime un sondaggio in via di svolgimento su Spaccaforno.it?
    Come si vota qui dentro?
    Sai, ho poca dimistichezza con queste cose lettroniche. Poi non ho capito la quarta domanda, dico “è la sinistra che merita una batosta?” Pircchì finora ha pigghiatu confetti e non batosti? Va beh vidiemu a fini chi dicinu i Spaccainternettiani, va. Salutamu.

  2. non puoi votare 2 volte!
    supposizione esatta: “la sinistra perderà perchè merita una batosta”, il problema è che la batosta la meriterebbero tutti i politici e tutti i partiti.
    Propongo un referendum per sospendere la classe politica per un anno o due e chiamare dei politici tedeschi per cambiare drasticamente le cose in modo che quando questi ritornano non possono + fare danni.

  3. sentivo ultimamente un commento che mi ha fatto riflettere, cioè: non assegnare i seggi in parlamento in proporzione alle schede bianche. ovviamente la proposta era di un signor nessuno, e non di un politco, ma pensa a come, e quali alleanze dovrebbero fare i politici per ottenere le maggioranze per governare. si controllerebbero più a uomo, per dirla con una metafora calcistica.

  4. e intanto il berlusca è andato a trovare totti all’ospedale.
    cosa non si fà pur di apparire in televisione? questo è quello che pensate voi comunisti, il grande silvio adesso si prepara a fare i miracoli, fà guarire totti più velocemente cosi’ possiamo vincere i mondiali.
    GRANDE! SANTO SUBITO!

  5. Non riesco a dare una risposta al sondagio perchè non mi ritrovo in nessuna delle risposte, però vorrei fare delle considerazioni lo stesso: credo che vincerà il centrodestra,o quantomento mi auguro che vinca, perchè a prescindere delle mie opinioni politiche personali,credo che per un discreto equilibrio istituzionale, in Italia abbiano una coalizione di centrosinistra che è capace solo di fare opposizione, e la troviamo difatti compatta a votare “no” su tutto quello che propone la maggioranza, ma quando si trova a dover gestire posti di governo e a fare delle scelte si sfalda inevitabilmente; dicontro, invece abbiamo una coalizione di centrodestra, che riesce a fare delle scelte anche se disctubili, ex-democristiani permettendo, mentre quando deve fare delle manifestazioni di protesta, sfila in doppiopetto…Pertanto con la classe politica attuale dovremmo votare chi ritiano capace di operare delle scelte in quanto in un sistema democratico, demandiamo a loro di fare delle scelte e a decidere per noi, senza arroccarci dietro nostre posizioni e a votare ad ogni costo persone che, vicino alle nostre posizioni, ma incapaci di decidere o impossibilitati a farlo per mancanza di una maggioranza coesa.
    Mi congratulo con il sito che trovo spassoso ed interessante. Grazie per avermi dato la possibilità di esprime anche la mia.

  6. se non fanno cazzate riusciremo a vincere io per la tua statistica voto la rosa nel pugno

  7. Per decidere chi votare basta osservare:
    Chi viene appoggiato da lobby e dai grandi gruppi industriali che per 60 anni anno fatto i loro comodi alla faccia degli italiani….
    Chi viene appoggiato da quelli che non hanno mai o non hanno voglia di lavorare….
    Chi senza lo stato od i suoi aiuti non conta niente….
    Chi con la scusa di difenderci acquisisce soldi, potere e tessere ed in realtà fà ben poco…
    Chi ci ha regalato l’Euro e il suo sistema (Inghilterra e Danimarca sono in Europa, ma senza Euro e stanno meglio degl’altri)ed i paesi dell’est hanno il Pil doppio rispetto alle nostre medie…. sarà solo la scusa degli interessi sui mutui che l’ Euro ci ha favorito, tanto le case negli ultimi 3-5 anni sono quasi raddoppiate come costi, non paghi interessi… ma paghi alla fine di più come rata…
    Chi vuole avvantaggiare paesi come Cina ed India, che direttamente od indirettamente ci soffocheranno…. però i grandi industriali potranno andare là a vendere i loro prodotti(guadagno solo per loro..) e magari anche a produrli.. per venderli quì naturalmente… in Euro.(guadagno deduplicato…)
    Chi continua a difendere, scusare, assistere e capire popoli che un buon 50% viene qui a rubare, uccidere,violentare perchè non hanno il nostro stesso senso e valore della vita umana…
    Chi… e poi non c’è più spazio.

    Se sei uno di questi, allora sai già per chi votare!!!

  8. mi spiace ma fra gli autori di questo sito credo non ci sia nessuno che possa pensarla come te, la tua analisi politica è a dir poco patetica, chi ha un cervello lo usa e si fà su ogni argomento un’idea propria anche se quest’idea non corrisponde a quella del partito politico che ritiene più vicino a se.
    chi non ha un cervello parla con le stesse parole di alcuni politici italiani, almeno se proprio devi copiare scegliti un referente che sappia fare un buon uso della parola, un esempio per tutti è la c.zzata dell’euro che ha rovinato l’italia, scopiazzare quello che dice la lega dimostra che sei tuttaltro che lungimirante, perchè come la metti con spagna, grecia e portogallo che hanno un’economia molto forte e hanno l’euro?
    è anche inutile discutere sulla tua “ricetta” per proteggerci dalla cina, probabilmente ci porterebbe all’autarchia come nel ventennio.

    p.s. se non sai cos’è l’autarchia comprati un dizionario, sarebbe ora.

  9. Bisogna invece candidarsi sempre e dovunque ed autovotarsi, questo è l’ unico modo per non sbagliare 😀 fare sempre i propri interessi 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.